nuova 500 elettrica

Il nostro primo test drive della nuova Fiat 500 elettrica

Vi avevamo già presentato in anteprima gli interni della Fiat 500 di terza generazione, completamente elettrica. Questa volta è il momento di fare un breve giro per le strade di Torino, con un modello di pre-produzione.

Mentre la seconda generazione di 500 è passata ad una ibridazione leggera qualche mese fa, la terza versione, la cui piattaforma è completamente nuova, sarà offerta solo in versione elettrica. Una politica in controtendenza rispetto ai marchi PSA, che offrono modelli elettrici e termici su base unica. Con l’annunciata fusione tra i due gruppi, quale percorso verrà seguito in futuro? Questa è stata la grande domanda (senza risposta chiara) durante il nostro test sul Torino. Ma non è questo l’argomento di questo articolo …

Compatta ma generosa in autonomia

Quel che è certo è che sulla carta la Fiat ha fatto un buon lavoro. È valsa la pena aspettare per quasi tredici anni!

Certo, la 500 è cresciuta un po ‘(+ 61 mm di lunghezza e + 56 mm di larghezza) per ospitare un pacco batterie da 42 kWh, ma rimane una piccola city car lunga solo 3,63 metri.

Tuttavia, questa capacità della batteria consentirebbe un’autonomia di 320 km (WLTP) e anche fino a 468 km solo nel ciclo urbano!
Tanto più che durante la nostra prova di una trentina di chilometri in città, lo ammettiamo già, il consumo visualizzato dal computer di bordo nell’uso urbano è stato inferiore al consumo medio annunciato da Fiat: 13,3 kWh / 100km contro 13.8.

Promettente, quindi, anche se dovremo verificare l’autonomia annunciata durante un test più lungo e sulla nostra base di misurazioni.

Leggi Anche...  L'erede Fiat Punto sta arrivando, conferma il ceo Olivier François - News
Il posto di guida della nuova Fiat 500 elettrica è decisamente migliore di prima e la sensazione di spaziosità nell'abitacolo è molto presente
Il posto di guida della nuova Fiat 500 elettrica è decisamente migliore di prima e la sensazione di spaziosità nell’abitacolo è molto presente© Fiat

Un’auto elettrica … musical

Entrare nella nostra cabriolet di fascia media, un modello di pre-produzione, ha solo confermato ciò che già sapevamo: la posizione di guida è decisamente migliore di prima (11 mm più vicino al suolo) e la sensazione di spazio nell’abitacolo è molto presente (42 mm più ampia, con lo spazio per la testa che guadagna 10 mm).

Durante i primi metri, vediamo anche che il boss del marchio, il francese Olivier François, ha avuto un’idea originale: il segnalatore acustico (AVAS, obbligatorio sui veicoli elettrificati) emette la melodia Amarcord composta da Nino Rota, che ti porta direttamente nel mondo della Dolce Vita. Anche se significa essere avvisati da un veicolo elettrico, tanto vale essere in modo originale!

In ogni caso, questo ci ha convinto più del nuovo pulsante di apertura della porta interna, che non rinuncia alla classica maniglia, sempre presente nel caso in cui il pulsante non funzioni.

In città, tutto ok!

Torniamo alla guida, molto piacevole. Oltre all’insonorizzazione, la taratura dello sterzo è piacevolmente sorprendente, poiché è diretta e non troppo artificiale.

Gli 87 kW (118 CV) ci sono e potrebbero raggiungere i 50 km / h in 3,1 secondi. Sull’asciutto non abbiamo notato alcun problema di trazione nonostante i 220 Nm. E sui dossi artificiali, la nuova 500 si è dimostrata molto confortevole, con un ottimo smorzamento, nonostante i cerchi da 17 pollici. Quasi impeccabile.

Leggi Anche...  Nuova Maserati MC20: foto, info e nuovi modelli del marchio
La taratura dello sterzo della nuova Fiat 500 elettrica è piacevolmente sorprendente
La taratura dello sterzo della nuova Fiat 500 elettrica è piacevolmente sorprendente© Fiat

Intenso recupero energetico

Chi non ama la guida a pedale singolo, in stile Nissan Leaf, dovrà abituarsi al recupero di energia piuttosto intenso in modalità Range, che la Fiat sta ancora perfezionando. Non appena si rilascia l’acceleratore, la “500 prima elettrica” rallenta vigorosamente, che rende possibile quasi dimenticare il pedale del freno, tranne in caso di emergenza. In “Normal” e “Range”, la potenza rimane la stessa. Ma una terza modalità, “Sherpa”, la riduce a 57 kW (77 CV) limitando ancora di più la velocità massima (da 150 a 80 km / h) in modo da recuperare qualche chilometro. Da riservare a situazioni delicate, quando non c’è abbastanza autonomia per raggiungere con calma la presa di ricarica.

L’intera gamma è stata presentata ad ottobre

Per ampliare il divario con il suo predecessore, questa “nuova 500” dispone inoltre di un sistema di infotainment e di ausili alla guida all’avanguardia. Elementi che purtroppo non erano ancora del tutto operativi sulla nostra copia di prova. Dovremo anche testare più a fondo la ricarica, che sarebbe al massimo di 15:15 su presa domestica (3 kW), di 4:15 con trifase (fino a 11 kW) e di 35 minuti in ricarica rapida (fino a 85 kW). .

L’intera gamma 500 elettrica sarà svelata nell’ottobre 2020. Sebbene il bonus di 6.000 euro dia una forte spinta, speriamo che i prezzi siano un po’ più convenienti di quelli delle versioni “La Prima” a 37.900 e 34.900 €.

Leggi Anche...  Fiat Tipo 2020 Svelata. In arrivo anche Cross?

 

Con un buon posizionamento di prezzo, la nuova Fiat 500 elettrica potrebbe diventare una delle city car elettriche di riferimento.
Con un buon posizionamento di prezzo, la nuova Fiat 500 elettrica potrebbe diventare una delle city car elettriche di riferimento.© Fiat

Prima valutazione

Tutto sommato, siamo stati conquistati dalla guida (in città) di questo primo modello completamente elettrico destinato alla produzione in serie in FCA. Questo chip italiano sembra abbastanza efficiente dal punto di vista energetico e se questo sarà confermato in un test futuro, con un buon posizionamento di prezzo, la nuova 500 potrebbe diventare una delle city car elettriche di riferimento.

Fonte dell’articolo

Fiat 500: 100% elettrica con autonomia a 320 km

Fiat ha introdotto la terza generazione della Fiat 500. Per la prima volta, la piccola citycar italiana diventa completamente elettrica.

Nuova Fiat Panda 2020: arriva la Sport, non la 100HP, perchè?

L’arrivo della nuova Fiat Panda 2020 è previsto per la prossima estate. Il debutto primaverile è traslato leggermente in avanti Leggi di più...

Festeggiamo i 40 anni di Fiat Panda

Uno sguardo ai 40 anni della Fiat Panda e alla sua evoluzione.

Coronavirus: i produttori riscoprono i colori

Ti ritrovi confinato in casa con i bambini? Questa situazione può rapidamente trasformarsi in un incubo!

Fiat Tipo 2020 Svelata. In arrivo anche Cross?
Fiat Tipo 2020: nuove immagini dell'aggiornamento

Ecco svelate le prime immagini del restyling della Fiat Tipo. L'azienda italiana sta lavorando allo sviluppo di un leggero aggiornamento Leggi di più...

Fiat Dino Coup 1968: test classico

Questa vettura sportiva è stata costruita dalla Fiat su richiesta di Enzo Ferrari. Ma questo non è l'unico legame che Leggi di più...

Spot pubblicitari dimenticati, quello della Fiat Duna
copertina-fiat-duna.jpg

  Più di 10 anni fa Lapo Elkann ammise che, tra tutte le auto prodotte dalla Fiat, la Duna era Leggi di più...

Nuova Nissan Rogue, anteprima americana dello stile Qashqai

Per sapere quale sarà il nuovo stile dei SUV firmati Nissan basta guardare oltreoceano dove è appena stata presentata la nuova Leggi di più...

Leggi Anche...

Audi Q4 e tron e Q4 e-tron Sportback, le immagini

le Audi Q4 e-tron e Q4 e-tron Sportback SUV elettriche sono state nuovamente catturate dai fotografi spia

Volkswagen ID 4 elettrica: foto e info ufficiali

Il marchio di Wolfsburg continua la sua offensiva elettrica con la presentazione del suo primo SUV "trendy", ora disponibile per la configurazione

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x