Range Rover Evoque P300e diventa ibrido per guadagnare l'etichetta Zero Emissioni

Sotto il nome Range Rover Evoque P300e, il nuovo modello fornisce per la prima volta una motorizzazione ibrida che gli conferisce Etichetta zero emissioni senza perdere una virgola dei vantaggi che questo best seller ci ha già offerto.

Basato sull’architettura trasversale premium che l’azienda ha sviluppato per i suoi nuovi modelli, con particolare attenzione alle sue versioni elettrificate, le nuove Range Rover Evoque mantiene le sue capacità off-road e un ottimo comportamento, guadagnando ora in sostenibilità, bassi consumi e tecnologia.

Il nome di questa nuova variante di SUV inglese è quello di P300e, che viene aggiunto all’opzione 48 volt MHEV o hybird delicato che esisteva fino ad ora.

Estetica invariata

Esteticamente, questa versione ibrida non differisce dal resto della gamma, poiché mantiene il rinnovato design presentato mesi fa. La parte anteriore si distingue per i suoi grandi fari a led, piccola griglia e prese d’aria sui lati.

La vista laterale è mantenuta pulita grazie al suo maniglie incassonate, i suoi indicatori di direzione integrati e le sue linee pulite e rette.

Leggi Anche...  Fiat 500: 100% elettrica con autonomia a 320 km
Range Rover Evoque P300e

Il suo interno trasuda la stessa qualità a cui il marchio ci è abituato, con pannelli, sedili e cruscotto rifiniti in diverse finiture come pelle, legno, alluminio o plastica good-touch e un grande schermo per Sistema multimediale da 12,3 pollici.

L’unione fa la forza

La vera novità, come abbiamo detto, si trova nella sua meccanica, un sistema ibrido costituito da un Motore a combustione Ingenium a 3 cilindri da 1,5 litri che offre 200 CV insieme a un motore elettrico da 109 CV integrato nell’asse posteriore insieme a circa 15 kWh di batterie. In totale parliamo di a potenza combinata di 309 CV in grado di spostare questo “armadio a quattro ante” molto liberamente. Infatti, Range Rover Evoque P300e può raggiungere 100 km / h in 6,4 secondi.

Ciò che è ancora più sorprendente è la sua efficienza e autonomia. Puoi avere circa 66 km in modalità completamente elettrica, unito ad un consumo medio combinato di 1,4 litri e 32 grammi in base al ciclo WLTP. Anche ricaricare le batterie è abbastanza veloce: 80 minuti di tempo necessari per caricare le batterie grazie al suo caricabatterie da 7 kW.

Leggi Anche...  Foto della nuova BMW Serie 2 prevista per il 2021

Per guidare e sfruttare al meglio questa combinazione di motori, il Range Rover Evoque P300e fa uso di un nuovo cambio a doppia frizione con 8 rapporti, con un peso di 5 chili in meno rispetto al precedente.

Range Rover Evoque P300e

La risposta della trazione può variare in base alle modalità disponibili, HYBRID, EV e SAVE, sfruttando la meccanica in base alle condizioni.

Range Rover Evoque P300e
Mercedes Classe S 2021: un breve video ci mostra gli interni high-tech

  Nelle ultime settimane abbiamo pubblicato vari articoli riguardanti la Mercedes Classe S 2021 poiché sono stati condivisi in rete Leggi di più...

La Toyota Highlander arriva in Europa

  La Toyota Highlander Hybrid arriverà in Europa nel 2021. © Toyota   La Toyota Highlander è stata sviluppata per Leggi di più...

Mercedes Classe S 2021 si mostra in tutta la sua bellezza

Nelle ultime settimane abbiamo visto diverse foto e video spia della Mercedes Classe S 2021 che ci hanno anticipato varie Leggi di più...

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio 2020

L'Alfa Romeo ha rinnovato, allo stesso tempo, i due standard sportivi della famiglia Quadrifoglio. Sono la nuova Giulia e Stelvio Leggi di più...

Leggi Anche...  Auto elettriche: perché il tempo di ricarica non è mai prevedibile?
Mercedes-Benz renderà la tecnologia di intelligenza artificiale MBUX ancora più proattiva

  Una delle caratteristiche più innovative della tecnologia di infotainment MBUX di Mercedes-Benz è il suo assistente virtuale ad attivazione vocale. Il software di intelligenza Leggi di più...

Test della MINI GP 2020, tieniti forte!

L'unica cosa che John Cooper Works non ha insegnato a una macchina come questa, è il relax. La nuova MINI Leggi di più...

Affidabilità: i principali problemi della Dacia Sandero

Prezzi bassi e affidabilità non sono necessariamente incompatibili. Ma nonostante l'uso di componenti spesso collaudati, la piccola Dacia Sandero è Leggi di più...

La 4×4 di Suzuki compie 50 anni

Se si pensa ai marchi che hanno sviluppato la trazione integrale e che l'hanno utilizzata per gran parte della loro Leggi di più...

Leggi Anche...

Audi Q4 e tron e Q4 e-tron Sportback, le immagini

le Audi Q4 e-tron e Q4 e-tron Sportback SUV elettriche sono state nuovamente catturate dai fotografi spia

Volkswagen ID 4 elettrica: foto e info ufficiali

Il marchio di Wolfsburg continua la sua offensiva elettrica con la presentazione del suo primo SUV "trendy", ora disponibile per la configurazione